Le cariche sociali

Ecco il Consiglio Direttivo dell’Unione Buddhista Italiana per il triennio 2019-2021

L’Assemblea dei Centri dell’Unione Buddhista Italiana ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo per il triennio 2019-2021. I nuovi consiglieri sono: Filippo Scianna (della tradizione buddhista Vajrayana-tibetana), Stefano Bettera (Theravada), Carlo Tetsugen Serra (Soto Zen), Elena Seishin Viviani (Soto Zen), Giovanna Giorgetti (Vajrayana-tibetana), Rita Nichele (Vajrayana-tibetana) e Aldo Marzano (Vajrayana-tibetana).

Il 13 aprile 2019 il Consiglio Direttivo ha nominato il nuovo Presidente dell’UBI nella persona di Filippo Scianna.

Il 23 aprile 2019 il Consiglio Direttivo ha nominato i due vice-presidenti nelle persone di: Giovanna Giorgetti ed Elena Seishin Viviani.

Il Consiglio Direttivo

Filippo Scianna
Presidente
Affari Generali

Avvocato, con un Master in mediazione familiare, civica e penale all’Università degli Studi di Padova. Dal 1998 al 2012 ha lavorato per una multinazionale inglese che opera in ambito assicurativo. Dal 2002 al 2012 è stato direttore del Centro per lo Studio della Psicologia e Filosofia Buddhista Tara Cittamani di Padova, all’interno della Fondazione per la Preservazione della Tradizione Mahayana (FPMT). Dal 2012 al 2019 è stato Direttore dell’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia.

Rev. Elena Seishin Viviani
Vice Presidente
Area Culti
Coordinamento e Servizio ai Centri

Laureata in germanistica, inizia a praticare nell’82 con il rev. F. Taiten Guareschi; nel 2000 continua lo studio col rev. M. Daido Strumia, di cui è unica erede nel Dharma. Ha concluso l’iter monastico previsto dalla sua Tradizione partecipando a ritiri di formazione in Francia, Stati Uniti e Giappone, e dal 2011 è Kokusai Fukyōshi dell’Ordine Zen Sōtō. È l’attuale guida spirituale del Tempio Enkuji di Torino. Collabora con il monastero Shōbōzan Fudenji, dove ricopre l’incarico di Tanto, ed è docente nel Seminario di Studi Teologico Catechistico. Attiva da anni nell’ambito del dialogo interreligioso, è membro del Comitato Interfedi della Città di Torino e del D.I.M, dialogo interreligioso monastico.

Giovanna Giorgetti
Vice Presidente
Relazioni Istituzionali
Area Eventi
Coordinamento e Servizio ai Centri
Amministrazione e Bilancio

Laureata in Economia presso l’Università Bocconi di Milano, ha ottenuto un Master in modelli matematici applicati alle scienze economiche e sociali. Ha insegnato matematica e statistica in un istituto post universitario e in seguito ha lavorato all’Ufficio Studi e Strategie della Montedison. Impegnata socialmente e sindacalmente, è stata dirigente delle CGIL Lombardia, prima nel settore chimico, poi tessile e infine confederale. Alla fine del 1999 con l’arrivo di Sua Santità il Dalai Lama a Milano ha iniziato a frequentare il Ghe Pel Ling – Istituto Studi di Buddhismo Tibetano, allieva del Ven. Thamthog Rinpoche. Fa parte del consiglio direttivo dell’Istituto e ha svolto la carica di Presidente dal 2008 fino all’elezione nel Consiglio Direttivo dell’Unione Buddhista Italiana nel 2019.

Stefano Davide Bettera
Comunicazione
Relazioni Istituzionali Europee

Autore e giornalista, ha pubblicato Il Buddha era una persona concreta (Rizzoli, 2019), Fai la cosa giusta (Morellini, 2018) e Felice come un Buddha (Morellini, 2017). È contributor di Yoga Journal Italia e Secular Buddhist Network. Ha compiuto studi sui testi del Buddhismo antico al Bodhi College ed è parte di organizzazioni internazionali quali lo Zen Peacemaker International. È Vice Presidente dell’Unione Buddhista Europea e in questa veste collabora con la Commissione Europea a Bruxelles e la Conferenza delle ONG al Consiglio d’Europa di Strasburgo.

Aldo Marzano
Coordinamento e Servizio ai Centri
Area 8×1000

Laureato in Scienze Politiche indirizzo sociologico, Direttore dell’Associazione Kunpen Lama Gangchen dal 2012, dal 19 dicembre 2015 ne presiede le sedi Legale (Milano) e Operativa (Albagnano di Bee). È stato promotore in prima persona della proposta al Ministero dell’Interno relativa al riconoscimento della personalità giuridica ottenuta nel 2014 della stessa Associazione. Nel 2014 è entrato a far parte della Commissione 8X1000 dell’Unione Buddhista Italiana e successivamente eletto componente del Comitato Strategico. In quiescenza dal 2010, ha una lunga esperienza lavorativa (1974-2010) nel settore assicurativo con cariche dirigenziali nei settori Liability e Property, nell’ambito del quale ha ricoperto ruoli istituzionali presso vari ministeri e alla Protezione Civile.

Rita Nichele
Area 8×1000
Amministrazione e Bilancio

Praticante della Via di Diamante del Centro di Brescia, ha preso Rifugio nel 2000 con S.S. il XVII Karmapa Taye Dorje. Nello stesso anno ha incontrato Lama Ole Nydahl diventando sua allieva. Nei venti anni di pratica ha ricevuto diverse iniziazioni dai grandi Lama della tradizione Karma Kagyu e ha effettuato diversi ritiri di pratica. È tra i fondatori della Fondazione della Via di Diamante e Presidente de Il Melo Onlus, cooperativa sociale che si occupa di anziani e di formazione professionale.

Carlo Tetsugen Serra
Area Eventi
Coordinamento e Servizio ai Centri

È un monaco buddhista zen italiano, missionario riconosciuto (Kokusai fukyoshi) dalla scuola zen Sōtōshū. Ha vissuto quattro anni al monastero ToshoJi (Giappone) nel lignaggio di Harada Daiun Sogaku (原田祖岳, 1871-1961). Tetsugen Serra è fondatore del Sangha della Foresta di Bambù e dei monasteri Enso-ji Il Cerchio (Milano), Sanè bo-ji Berceto (Parma), Tempio SokuzenJi Orazen (Padova), Tempio Ten Shin (Napoli). È autore di numerosi libri e pubblicazioni sullo zen in occidente e fondatore di #URBANZEN.

La Segreteria

Clara De Giorgi – Responsabile segreteria UBI – Area Amministrativa
Nadia Saghir – Area Amministrativa
Gabriel D’Angelo – Area Amministrativa
Nicola Cordone – Segreteria del Dialogo Interreligioso