SGUARDI

Quarto ciclo di SGUARDI: incontri online promossi dall’Agenda Cura


Cosa vuol dire prendersi cura degli altri?

Perché non siamo più in grado di affrontare la paura della morte?
Che relazione abbiamo con la nostra fragilità?
Come possiamo prepararci ad assistere chi soffre?
Per parlare di questi e altri temi legati alla nostra condizione esistenziale caratterizzata dal limite – ma anche da infinite potenzialità – l’Agenda Cura dell’Unione Buddhista Italiana propone un ciclo di incontri on line con esperti e professionisti. Sguardi sul vivere e il morire, e sulla consapevolezza necessaria per rendere la nostra vita più significativa in ogni momento, anche nelle difficoltà.

Gli incontri sono aperti a tutti. Per partecipare è necessario inviare una mail a: [email protected]

Ulteriori indicazioni verranno date nella mail di iscrizione.


PROGRAMMA DEL QUARTO CICLO DI SGUARDI AUTUNNO  2023

Tutti gli incontri saranno su Zoom, il link privato verrà mandato agli iscritti qualche giorno prima delle lezioni.

Giovedì 12 ottobre 2023 – su Zoom dalle 19:30 alle 21:00
La paura della fragilità e dell’incertezza
Neva Papachristou – Insegnante guida dell’A.Me.Co.

Giovedì 9 novembre 2023 – su Zoom dalle 19:30 alle 21:00
Non è solo un cane. Il lutto per la perdita di un animale
Raffaele Mantegazza – Educatore e pedagogista

Giovedì 30 novembre 2023 – su Zoom dalle 19:30 alle 21:00
Perché si muore? Per una pedagogia della finitudine
Marta Scrignaro e Anna Spiniella – Educatrici e pedagogiste
Monica Colli – Scrittrice e formatrice


IL TERZO CICLO DI SGUARDI PRIMAVERA  2023 SI È CONCLUSO A GIUGNO 2023. IL PROGRAMMA E GLI INTERVENTI REGISTRATI

ULTIMO INCONTRO 8 giugno 2023
dalle 19.30 alle 21.00
Ines Testoni. Direttrice del Master “Death Studies & the End of Life” dell’Università di Padova
Spiritualità, fede e responsabilità sociale

6 aprile 2023 si è tenuto l’incontro con Momcilo Jankovic. Pediatra emato-oncologo. Come accompagnare una famiglia nel percorso di cura del proprio figlio

4 maggio 2023

dalle 19.30 alle 21.00
Dario Doshin Girolami. Maestro della tradizione buddhista Soto Zen responsabile del network dei cappellani buddhisti d’Europa
Quando un bocciolo cade: un approccio Zen alla malattia e alla morte