Centro Ewam – Che ne direbbe il Buddha…

Che ne direbbe il Buddha ………delle relazioni interpersonali?

con Geshe Sherab

MARTEDÌ 26 OTTOBRE DALLE ORE 20:00 ALLE 21:30

Collegamento tramite Zoom 

Con una prima puntata pilota si apre uno spazio online a disposizione di tutti i curiosi: un luogo in cui poter intessere una conversazione con i Maestri della tradizione buddhista tibetana, per affrontare insieme il mondo contemporaneo alla luce del buddhismo.
In questo primo appuntamento avremo come ospite il Ven. Geshe Sherab, in diretta dal New Mexico. Con la sua grande esperienza di insegnamento a un pubblico occidentale e una spiccata sensibilità alle nostre esigenze e difficoltà attuali, Geshe-La sarà a disposizione per rispondere alle nostre domande sulle relazioni interpersonali alla luce del buddhismo.
Capiremo insieme come applicare l’insegnamento nelle relazioni complesse del mondo di oggi: nei rapporti di coppia, nelle amicizie, nell’ambiente lavorativo e nei centri di Dharma.
 

Geshe-La parlerà in inglese e sarà tradotto in italiano.

L’incontro è aperto a tutti i curiosi e gli interessati!

 

Come seguire la diretta:

Tramite Zoom: https://us02web.zoom.us/j/84340230737…
ID riunione: 843 4023 0737

Passcode: 400890

Tramite Facebook, sulla pagina del Centro Ewam https://www.facebook.com/centro.ewam

 
Nato in Nepal nel 1967, nel 2000 Geshe Thupten Sherab ottiene il diploma di Geshe presso il Monastero di Sera Je. La sua intensa attività di insegnamento inizia nel 2001 e si rivolge in modo particolare ad un pubblico occidentale, soprattutto negli Stati Uniti. Attualmente è Maestro residente in New Mexico e visita i suoi studenti in vari centri buddhisti, insegnando in lingua inglese. Nella sua biografia, Geshe Sherab scrive: “Dobbiamo … comprendere la cultura e la psicologia occidentali in modo che, come Geshe, possiamo essere più efficaci e portare maggiori benefici. Tuttavia, non dovremmo prenderci troppe libertà nel cambiare le modalità tradizionali di procedere, solo perché non si adattano a quelle degli occidentali o perché non sono a loro gradite. Dovremmo sempre pensare al beneficio a lungo termine anziché, semplicemente, ai risultati a breve termine”.
 

Progetto a cura di Chiara Mascarello e Francesco Tormen.

Questo evento è stato possibile grazie al contributo dell’Unione Buddhista Italiana.

Si ringrazia: FPMT Italia, lo Staff del Centro Ewam Firenze e del Centro Lama Tzong Khapa di Treviso per la realizzazione tecnica e tutti i Centri che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, in particolare il Gruppo di Studio Thubten Kunkyen di Napoli e il Gruppo di Studio Nyingje Ling di Verona.

 

 

 

Centro Terra di Unificazione Ewam – Via Pistoiese 149/C – Firenze
www.ewam.itinfo.ewam@gmail.com