Centro Milarepa – Programma per sabato 29 giugno e ritiro da sabato 20 a domenica 28 luglio 2024

Sabato 29 giugno (ore 15/18), Ven. Shartrul Rinpoche: “Auspici di Mahamudra”.

E’ uno dei testi più celebri del buddhismo tibetano: gli ‘Auspici di Mahamudra del Senso Definitivo’ del terzo Karmapa, Rangjung Dorje (1284 – 1339). Questa poesia spirituale, che è anche un manuale di meditazione , enuncia in modo chiaro i punti chiave delle profonde visioni di Mahamudra, Madhyamika e Dzogchen.

Si potrà partecipare sia in presenza, presso la sede del centro in via De Maistre 43/c a Torino, sia in modalità online.

LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA e deve essere fatta via mail, specificando la modalità di partecipazione. Per cortesia chi si prenota e poi non può partecipare, mandi una mail di disdetta per permettere ad altri di partecipare.

L’offerta sia in presenza che online è di 15 euro.

E’ possibile versare la quota:

1. attraverso bonifico bancario :

Centro Milarepa – Unicredit banca – IBAN :IT17R0200801141000105451715 – bic/swift: UNCRITM1C01 –

2. attraverso Paypal : https://paypal.me/CentroMilarepa?locale.x=it_IT

3. Presso la sede del centro per chi seguirà l’evento dal vivo.

Per cortesia indicate sempre la causale dell’offerta e mandate una mail al centro per verifica e per ricevere il link del collegamento (per chi seguirà online), grazie.

Prima dell’inizio dell’insegnamento, a tutte le persone in regola con il pagamento della quota online, sarà inviata la documentazione e il link a cui collegarsi per partecipare. Le stesse persone riceveranno in seguito il link per scaricare la registrazione video.

MEMENTO – vi ricordiamo il prossimo ritiro ad Angrogna:

Da Sabato 20 a Domenica 28 luglio: Ven. Sciartrul Rinpoche “Ritiro sulle pratiche preliminari alla Mahamudra.

Il ritiro di fine Luglio ad Angrogna, come sapete, sarà dedicato in particolare a coloro che stanno o vogliono praticare il primo preliminare speciale, la presa di Rifugio con le prosternazioni. Rinpoche però ha precisato che ognuno potrà dedicarsi alla pratica a cui è arrivato sia delle pratiche preliminari speciali o, se l’avesse finite, sia le pratiche a cui si sta dedicando. Sarà così l’occasione di portare avanti i preliminari o dedicarsi in ritiro alla propria pratica. Quindi il ritiro è aperto non solo a chi deve fare le prosternazioni ma in generale a tutti coloro che vogliono dedicarsi con maggior enfasi alla loro pratica.

La pratica nel lignaggio Kagyu inizia normalmente con i preliminari esterni e interni, noti con il nome tibetano di ngondro. I preliminari esterni, o comuni, sono una serie di pratiche contemplative che aiutano a spostare l’attenzione della mente dai coinvolgimenti mondani per portarla alla liberazione dalla sofferenza. Queste contemplazioni sono conosciute come “i quattro pensieri che cambiano la mente”:

● La preziosità della vita umana

● L’impermanenza e la morte

● Il Karma

● Le sofferenze del samsara

Queste contemplazioni espandono motivazione e impegno nella pratica; senza maturare una esperienza diretta e personale di queste contemplazione è molto difficile creare una vera relazione con il Sentiero di Liberazione. I quattro pensieri che cambiano la mente sono pertanto il presupposto per praticare con successo i preliminari interni, o speciali, che permettono di ridurre le difficoltà alla pratica, di creare condizioni positive per il successo della stessa e per aprirsi all’energia del Lignaggio attraverso:

● Rifugio, Prostrazioni e Bodhicitta

● Pratica di Vajrasattva

● Offerta del Mandala

● Pratica del Guru Yoga

Completati i preliminari interni, spesso il focus passa ad altre pratiche che permettono di trasformare la visione egocentrica del praticante in una prospettiva e in un’esperienza illuminata. Il ritiro sarà incentrato proprio sulle pratiche Preliminari Speciali, in modo che ognuno possa avere il tempo di progredire e di portare a termine questa parte fondamentale del percorso.

Informazioni pratiche:
Il ritiro si terrà presso il centro ritiri di Angrogna, posto a mille metri di altezza nella Val Pellice piemontese, recentemente acquisito dal Centro Milarepa.

Il costo orientativamente sarà simile a quello dell’anno scorso, ossia intorno ai 320 Euro. Maggiori dettagli seguiranno in una prossima mail. Si precisa che Rinpoche non chiede denaro per il suo insegnamento, si è comunque liberi di fare un’offerta a fine ritiro al Maestro.
Per esigenze organizzative invitiamo chi fosse interessato alla partecipazione ad inviare al più presto una mail. I posti sono limitati a 12-15 persone.

Il Sabato 20 Luglio al mattino ci sarà l’accoglienza e la sistemazione presso il centro ritiri. Nel pomeriggio Rinpoche impartirà gli insegnamenti per la preparazione al ritiro.
Il ritiro terminerà domenica 28 Luglio mattina con il pranzo comune. Durante il ritiro e’ permesso solo cibo vegetariano. Il pranzo del 28 Luglio avrà anche piatti di carne per chi lo desidera.

I partecipanti dovranno impegnarsi a turno nella gestione pratica del ritiro (pulizia parti comuni, colazione, etc.).

Centro Milarepa
> Via De Maistre 43/c
> 10127 Torino
> cell 3394466313 – 3398003845
> info@centromilarepa.net
> www.centromilarepa.net