Karma Dechen Yangtse Bordo – Programma 2024

Programma di Dharma Bordo 2024

Bordo riaprirà le porte per corsi a fine marzo 2024

Le meditazioni quotidiane saranno aperte a tutti e si svolgeranno nei seguenti orari :  7,30, 18,00, 20,00.

Vi preghiamo di informarvi sull’arrivo e sul soggiorno sul nostro sito web.

Tutti gli eventi devono intendersi adatti sia a principianti che agli studenti più esperti, quando non è espressamente specificato altro. In alcuni casi, la partecipazione è possibile solo per le persone che hanno formalmente preso rifugio nei Tre Gioielli. Nel caso di ritiri buddhisti individuali, sarà necessario avere già una buona conoscenza del Buddhismo ed una pratica personale consolidata che desiderate approfondire. Si prega di consultare il nostro sito se siete interessati. Per i ritiri dove si osserva il silenzio, sarà necessario contattare altre istituzioni e altri insegnanti che supportano questa forma di pratica. Sono possibili eccezioni per ritiri di gruppo guidati da insegnanti buddhisti qualificati.

 

18 – 28 marzo : Meditazione e azione

con Tengye e il team di Bordo

Saranno previste meditazioni quotidiane in comune, con relative istruzioni e allenamento della mente (Lojong). Circa 4,5 ore di lavoro al giorno. Pernottamento gratuito e un modesto contributo per i pasti.

Lingua : istruzioni in inglese, condivisione in inglese, italiano e tedesco.

 

28 marzo – 1 aprile: Pasqua per tutta la famiglia

 Un momento ideale per trascorrere qualche giorno a Bordo con tutta la famiglia o anche da soli e stare insieme a noi. Insieme a Tenma (Ingrid) mediteremo, faremo del movimento e ci godremo i bellissimi dintorni.

Ulteriori informazioni e iscrizione: bordo@bordo.org

 

6 – 13 aprile: Settimana di pratica di Bordo

con Tengye e Carsten

Queste giornate sono destinate principalmente ai residenti e ai volontari del luogo. Chiunque sia interessato può unirsi a noi, è il benvenuto.

Inizieremo e finiremo la giornata con la meditazione silenziosa. Spiegazioni sulle pratiche fatte a Bordo. La meditazione di Tonglen e la puja di Chenresig saranno condotte alternativamente dalle persone che le guidano solitamente durante l’anno.

Lingua: inglese

 

4 – 11 maggio: Meditazione con mente, respiro e corpo

con Tengye e Carsten

Le spiegazioni sulla meditazione si baseranno sugli insegnamenti di Shamar Rinpoche, Jigme Rinpoche e Trinlay Rinpoche. Con pratica in comune.

Il lavoro sulla respirazione e selezionate asanas di yoga ci permetteranno di ottenere una postura di meditazione aperta e rilassata, cosa che a sua volta approfondirà la nostra meditazione.

Tengye è insegnante di Dharma Bodhi Path

Carsten Schier ha una lunga esperienza nella meditazione Zen e nella pratica dello yoga

Lingua del corso: tedesco (corso inglese dal 24 al 31 agosto).

 

11 – 12 maggio giugno: Lojong intenso

Bodhi Path Retreat con Tengye

Tempo dedicato ad approfondire insieme la meditazione Scine e lo scambio di sé stessi con gli altri (Tonglen). Questo allenamento su noi stessi, unito al nostro desiderio che tutti gli esseri possano sperimentare la vera felicità e siano liberi dalla sofferenza, ci porterà a una nuova definizione delle priorità nella nostra vita.

Lingua del corso: italiano

 

25 – 26 maggio: Vesak

Partecipiamo alle celebrazioni del Vesak dell’Unione Buddhista Italiana.

 

1 – 4 giugno: Meditazione e respiro

Bodhi Path Retreat con Astrid Schünemann

Durante questi giorni pratichiamo la seduta silenziosa (Scine) come insegnato da Shamar Rinpoche. Ci prepariamo per circa un’ora al giorno con esercizi fisici e di respirazione dolci e poi ci sediamo per periodi più brevi. Vengono fornite spiegazioni introduttive.

Astrid Schünemann è insegnante di dharma Bodhi Path e terapista del respiro certificata.

Lingua del corso: inglese

 

21 – 23 giugno: Bodhicitta – la mente che ci guida verso il risveglio

con Trehor Lama del Karmapa Institute a Valderoure (F) e il monaco Cesare Milani (ven. Tenzin Khentse)

Il profondo desiderio di raggiungere il risveglio per il beneficio di tutti gli esseri è il punto di ingresso della pratica buddhista. In questo fine settimana ci soffermeremo sull’aspetto relativo, ovvero, il comportamento etico basato su amore, compassione e saggezza. Non solo: ci saranno anche spiegazioni sull’aspetto ultimo, la conoscenza della relatività della nostra percezione, il riconoscimento dell’impermanenza di tutte le apparenze e l’esperienza che tutto ciò che appare è interdipendente.  Il fine settimana è un’estensione del corso dell’anno precedente.

Lingua del corso: Tibetano e italiano, con traduzione in inglese se richiesta in anticipo.

 

29 giugno – 6 luglio: Zen Sesshin

con l’insegnante Zen Inzan Soen Sa (Carsten Schier)

Una sesshin, letteralmente “toccare la mente”, è un momento intenso di meditazione Zen concentrata. Lo Zazen, la meditazione seduta, è il fulcro della pratica in cui ci si concentra sulla postura, sulla respirazione e sul sorgere e scomparire dei pensieri. Ci permette di lasciare che la mente diventi calma e chiara. Ogni meditazione seduta è seguita da una meditazione camminata.

Lingua: tedesco e inglese.

 

2 – 18 luglio : Ritiri individuali guidati

da Lama Sherab Palmo

In questo periodo, grazie alla guida esperta di Lama Sherab Palmo, approfondiremo la pratica della meditazione personale, a conclusione, saranno possibili scambi sull’argomento, spiegazioni integrative e istruzioni generali.

La costante condivisione, anche su aspetti pratici, sarà di beneficio per tutti.

Lingua : tedesco e inglese.

 

6 – 11 luglio : Meditazione e movimento – rilassamento del corpo e della mente

con Lama Sherab Palmo

Corpo e Mente sono strettamente connessi e si influenzano reciprocamente. Con la pratica degli esercizi consapevoli, lenti, dello yoga tibetano della salute (Kum Nye) acquisiamo consapevolezza del nostro corpo in modo molto sottile. Questo tipo di yoga è molto indicato per ottenere una buona postura seduta e quindi una migliore stabilità meditativa. Il corso è adatto anche a principianti.

Lingua : tedesco, con traduzione in italiano se richiesto in anticipo

 

20 luglio – 10 agosto: Benevolenza e compassione

Bodhi Path Retreat con Lama Jampa dal Bodhi Path Menlo Park, California

Per tre settimane, Lama Jampa praticherà insieme a noi e condividerà la vita quotidiana. Non vediamo l’ora di vivere con lui questo momento così benefico che ci darà tante occasioni per connetterci alla la sua grande esperienza e alla sua pratica profonda.

Con la sua presenza, Lama Jampa porterà anche la benedizione di Shamar Rinpoche, con cui è stato in stretto contatto durante la sua vita.

È possibile per i praticanti esperti fare un ritiro personale a Bordo durante questo periodo. Si tratta di un’opportunità eccezionale. Il soggiorno minimo è di una settimana.

Lingua del insegnamento: tibetano, inglese

 

24 luglio – 1 agosto: 3 cicli di pratica di Cenresi a 1000 braccia (Nyung Ne)

con Lama Jampa dal Bodhi Path Menlo Park, California

La pratica del Cenresi a 1000 braccia è un potente mezzo di purificazione e di grande benedizione. Ogni ciclo ha una durata di due giorni e del mattino successivo.

Per partecipare alla pratica è necessario aver preso formalmente rifugio nei tre Gioielli.

Per coloro che non hanno familiarità con la pratica: si prega di venire già il 24 luglio per le spiegazioni.

Lingua di insegnamento: Tibetano, inglese, se possibile con traduzione in italiano su richiesta anticipata delle persone che si impegnano a partecipare

 

26 – 28 luglio: Come liberarci dalle emozioni disturbanti e sviluppare serenità e libertà interiore – Weekend di allenamento

con Lama Drubtschog Wangmo (Susanne Schatz)

Le emozioni disturbanti sono degli stati che ci disturbano e che ci complicano la vita. Lavorare con le emozioni disturbanti significa innanzitutto vedere e comprendere questi stati mentali che,  in modo più o meno intenso o sottile, avvelenano e controllano la nostra mente. Lavorando con esse, possiamo imparare ad affrontarle con maggiore efficacia. Il Dharma ci presenta una grande varietà di metodi, a diversi livelli, che ci aiutano a tal scopo.

Lingua : tedesco

 

3 – 9 agosto: Lama Teundroup viene a Bordo

Lama Teundroup verrà di nuovo a trovarci per una settimana e praticherà con noi. Si tratta di una meravigliosa opportunità per beneficiare della sua vasta esperienza nella pratica tradizionale e nei rituali. Ci sarà anche l’opportunità per le persone con esperienza nella pratica Vajrayana di imparare a fare correttamente le tormas.

Lingua del corso: inglese, francese

 

3 – 10 agosto: Settimana dedicata alle famiglie, nel villaggio buddhista di Bordo

Bambini, adolescenti e genitori vivranno insieme una settimana stimolante e poliedrica all’ interno di un villaggio di montagna ! I genitori si alterneranno nella cura dei bambini, in modo tale da consentire a tutti di partecipare alla meditazione in comune, oltreché di beneficiare di qualche ora di relax ! Ci saranno attività dedicate ai bambini e ai più giovani nella grande villa.

Registrazione e ulteriori informazioni su: www.bordo.org, bordo@bordo.org

 

5 agosto: Milarepa Tsok Puja

Il 1° agosto ci sarà la luna piena. Insieme con Lama Jampa e Teundroup ci colleghiamo con il grande yogi e richiediamo la sua benedizione e la sua ispirazione per la nostra pratica. Se possibile, si prega di portare con sè il proprio testo di pratica.

Inizio: lunedì, 5 agosto – ore 19:30

 

10 – 17 agosto: Come può Milarepa ispirarci nella pratica e nella vita?

Bodhi Path Retreat con Lama Tsony (Francis Devroux)

Insieme vedremo come il grande yogi Milarepa può aiutarci con il suo percorso di vita, la sua pratica e la sua realizzazione per chiarire e approfondire il nostro cammino.

Nel pomeriggio, ci sarà l’opportunità di approfondire ciò che abbiamo ascoltato nella pratica personale e nello studio, per preparare domande e suggerimenti per il giorno successivo o semplicemente per avere tempo per la pratica personale.

Durante questa settimana sarà possibile vedere il rituale della Milarepa Tsog Puja insieme a Tengye, annotare correttamente il proprio testo e, dove desiderato, approfondire i compiti del cheupen e del tamburo.

Lingua dell’insegnamento e scambio: Inglese, con traduzione in italiano su richiesta anticipata

 

17 – 18 agosto: Meditazione e chiarezza della mente

con Lama Rabsel

In questa settimana impareremo diversi modi per rilassare e focalizzare la nostra mente in modo da ottenere una visione più chiara sullo scopo della meditazione: la liberazione dai nostri schemi abituali e un assaggio della natura di una mente dedita al beneficio di tutti gli esseri.

Lingua del corso: italiano

 

17 – 30 agosto – Ritiri individuali accompagnati

con Lama Rabsel

Durante tutta la sua permanenza a Bordo Lama Rabsel, quest’anno, accompagnerà ritiri individuali. E’ una preziosa opportunità per approfondire la pratica della meditazione individuale sotto la sua guida. La durata consigliata del ritiro, per poter sperimentare una connessione più profonda con la pratica, è di almeno una settimana. Per poter fare un ritiro individuale è necessario avere già esperienza nella pratica buddhista. Un ritiro è l’occasione per poterla approfondire.

Lingue: Italiano, francese e inglese.

 

19 – 23 agosto: Settimana di pratica di Bordo

con Tengye e Carsten

Queste giornate sono destinate principalmente ai residenti e ai volontari del luogo per approfondire la loro pratica. Chiunque sia interessato può unirsi a noi, è il benvenuto.

Inizieremo e finiremo la giornata con la meditazione silenziosa. Nel pomeriggio saranno date spiegazioni sui principi fondamentali del Buddhismo e sulle pratiche che si svolgono a Bordo. La meditazione di Tonglen e la puja di Chenresig saranno condotte alternativamente dalle persone che le guidano solitamente durante l’anno.

Lingua del insegnamento: inglese

 

24 – 31 agosto: Meditazione con mente, respiro e corpo

con Tengye e Carsten

La meditazione del tranquillo dimorare (Scine) è una base importante per la nostra pratica sul sentiero buddhista. Un chiaro orientamento interiore e una buona postura ci aiutano a concentrarci su ciò che è essenziale e a rinforzare un atteggiamento benevolo, che è benefico sia per noi che per gli altri.

Le spiegazioni si baseranno sugli insegnamenti di Shamar Rinpoche, Jigme Rinpoche e Trinlay Tulku. Il lavoro sulla respirazione e selezionate asanas di yoga ci permetteranno di ottenere una postura di meditazione aperta e rilassata.

Tengye è l’insegnante di Dharma Bodhi Path

Carsten Schier ha una lunga esperienza nella meditazione Zen e nella pratica dello yoga

Lingua del corso: inglese.

 

7 – 8 settembre : Lojong intenso per praticanti di lingua italiana

Bodhi Path Retreat con Tengye

La nostra pratica ha lo scopo di modificare le nostre cattive abitudini e l’identificazione ad una immagine rigida di sé stessi. E’ importante sviluppare qualità benefiche e abitudini salutari. Dedicheremo questo fine settimana a questi obiettivi, facendo riferimento agli insegnamenti di Lojong di Shamar Rinpoce. Scambio e pratica in comune.

Lingua : italiano