CORSO DI FORMAZIONE AL LAVORO NELLE CARCERI PER MINISTRI DI CULTO DELL’UBI

CORSO DI FORMAZIONE AL LAVORO NELLE CARCERI PER MINISTRI DI CULTO DELL’UBI

Giovedì 13 e giovedì 27 maggio si svolgerà on line su piattaforma Zoom il “Corso di Formazione al lavoro nelle carceri per Ministri di Culto dell’UBI”: dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Il Corso è rivolto ai Ministri di Culto dell’Unione Buddhista Italiana che intendono conoscere e approfondire la figura ed il ruolo che il Cappellano buddhista svolge attualmente e svolgerà in futuro negli istituti penitenziari. In particolare, si riceveranno istruzioni su come organizzare un corso di meditazione all’interno delle carceri, su come gestire i colloqui personali con i detenuti in relazione al segreto confessionale che il Ministro di Culto è obbligato per legge a mantenere e si affronterà il tema della prevenzione e gestione del del burn out derivante dal contatto con la dimensione carceraria. Si affronterà inoltre il tema della gestione delle relazioni con i cappellani di altre religioni e con il personale di polizia e civile. Il programma prevede un confronto sull’etica buddhista e la visione del documentario “La Via interiore – meditazione a Rebibbia”.

Docente del Corso Dario Doshin Girolami, Abate del Centro Zen L’Arco – Zenmon Ji di Roma, coordinatore del network dei cappellani dell’Unione Buddhista Europea e insegnante di meditazione nel carcere di San Quintino in California, nel Carcere di Rebibbia di Roma e supervisore del corso di meditazione del Carcere di San Vittore di Milano. Scadenza del termine per la presentazione del modulo di partecipazione è fissato per il 9 aprile 2021.

Email per info ed invio moduli: culti@buddhismo.it